Finora ci avete visitato in 6190.

Calcio - Prima Squadra, la Seconda Categoria è realtà!

02/07/2020

Nel pomeriggio di ieri, 1 luglio, è arrivata l’ufficialità della promozione da parte del Comitato Regionale. Può iniziare la festa.

Le indiscrezioni che si sono susseguite in questi mesi facevano ben sperare, ma il verdetto finale è arrivati solo con il Comunicato N° 1 uscito ieri pomeriggio: la Sporting Valsanterno è promossa in Seconda Categoria. Il 1° luglio 2020 è quindi una data che resterà nella storia della società con sede a Casalfiumanese, che può finalmente festeggiare la prima promozione raggiunta nella sua giovane storia. Quello dell’anno prossimo si prospetta sin da ora un campionato impegnativo, con i valligiani che saranno chiamati a lottare con determinazione per mantenere la categoria appena conquistata.

Nardo Cavina (presidente Sporting Valsanterno) : «Purtroppo l’interruzione delle attività non ci ha permesso di festeggiare sul campo la vittoria del campionato e la conseguente promozione. Nonostante il verdetto sia arrivato in seguito ad una decisione federale, credo che, dato il largo margine in nostro possesso, saremmo riusciti ugualmente a conquistare questo importante traguardo. Il raggiungimento della promozione non era un obiettivo scontato, dopo due anni di sperimentazione. Tutto questo è stato possibile anche grazie all’operato del DS Vega, il quale ha costruito con grande pazienza una squadra competitiva ed equilibrata ed al lavoro in campo svolto da mister Martini, che è stato il vero collante di tutto il gruppo. Per la prossima stagione è stata costruita una compagine con molti ragazzi provenienti dalla Vallata. Il prossimo passo sarà quello di consolidare la nostra posizione in Seconda Categoria, ben figurando sia dentro che fuori dal rettangolo di gioco»

Filippo Vega (direttore sportivo Sporting Valsanterno): «In prima battuta voglio ringraziare tutti coloro i quali hanno disputato le prime due annate con la Sporting, dai giocatori, agli allenatori e dirigenti. Senza di loro non avremmo raggiunto questo fantastico traguardo. Voglio fare i ringraziamenti anche a mister Valentino Martini, che ha accettato questa sfida riuscendo a guidarci all’obiettivo desiderato, allo staff tecnico ed ai dirigenti accompagnatori, che hanno contribuito con il loro lavoro a questo risultato.
Vincere non è mai facile, la coesione del gruppo al di là delle singole individualità ci ha spinti in cima alla classifica ed anche i giocatori più giovani sono cresciuti sensibilmente nell’arco dell’anno. Dispiace non aver potuto concludere la Coppa Predieri, forse ci saremo potuti togliere soddisfazioni anche in questa competizione. Ora la testa è tutta al prossimo campionato, abbiamo allestito una rosa all’altezza della categoria e dovremo dare il massimo per fare bene»
 
Valentino Martini (allenatore Sporting Valsanterno): «Finalmente è arrivata l’ufficialità, adesso nessuno ci toglierà questo risultato. Considero questo traguardo sicuramente meritato per quello che abbiamo fatto vedere durante tutto l’anno, nell’arco del quale siamo sempre stati al primo posto. Il prossimo campionato sarà tutt’altro che semplice, con alcune squadre ben attrezzate che ci potranno mettere in difficoltà. Ho fiducia nelle nostre potenzialità, il gruppo è valido, così come i nuovi innesti. Avremo tutte le possibilità per disputare una buona annata»
 

I nostri sponsor

meteo

Link utili

SPORTINGVALSANTERNO A.P.D.  Via 1° MAGGIO 9/10,  Casalfiumanese (BO),           
Copyright 2017

Sito generato con sistema PowerSport