Finora ci avete visitato in 6190.

Calcio a 5 Femminile, ancora due sconfitte negli ultimi match

17/02/2020

Zanerini e compagne rimangono ancorate al penultimo posto: nulla da fare contro l'Osservanza terzo in classifica e al cospetto della capolista - ancora imbattuta - Virtus San Mauro Mare.
Sporting Valsanterno - Osservanza 1-6

Sporting Valsanterno: Dall'Orso, V.Cesari, Lasorella, Letterese, Casadio Farolfi, Bergami, A.Zanerini, Ligorio, Schiavone, Conti, C.Cesari, Dardi. All. Angelini

Osservanza: Milasinovic, Turso, Manzotti, Brizzolari, Lanotte, Rossi, Fenara, Brasini, Gentili. All. Tonetti

Gol: 2' Rossi (O), 8', 21' Lanotte (O), 14' Brizzolari (O), 16' Bergami (S), 30' Fenara (O), 39' Manzotti (O)

Inizio d'andata traumatico per le ragazze del calcio a 5 femminile della Sporting Valsanterno, che cadono per 1-6 al cospetto dell'Osservanza terzo in graduatoria. Partenza ad handicap con il gol di Rossi dopo appena 2': la numero 10 ospite apre le marcature con un tiro da fuori. Al minuto 8 Lanotte segna il raddoppio con un'azione personale, poi serve l'assist a Brizzolari per lo 0-3. Al 16' la formazione di casa accorcia le distanze con Bergami, che approfitta dell'incertezza di Milasinovic per mettere a segno la prima e unica rete di giornata: al 21', infatti, Lanotte segna il gol dell'1-4 che chiude virtualmente la contesa. La stessa numero 9, nella ripresa, si rende fautrice di passaggi vincenti consentendo prima a Fenara e poi a Manzotti di andare in rete per l'1-6 finale.

Virtus San Mauro Mare - Sporting Valsanterno 7-0

Virtus San Mauro Mare:
 Calbucci, Carfagna, Ronci, Boschetti, Magnani, Rossi, Benvenuti, Pasquinelli. All. Zanella

Sporting Valsanterno: Dall'Orso, V.Cesari, Domizio, Di Nella, E.Zanerini, Casadio Farolfi, Bergami, Ligorio, Conti. All. Angelini

Gol: 9', 43' Magnani, 14', 45' Boschetti, 18' Pasquinelli, 25' Benvenuti, 47' Carfagna

Serviva il miracolo per Casadio Farolfi e compagne nella sfida quasi impossibile contro la capolista Virtus San Mauro Mare, ancora imbattuta in campionato e capace di subire appena 13 reti in 10 impegni. La Sporting Valsanterno non riesce a violare la porta difesa da Calbucci ma lotta strenuamente contro la forte formazione sammaurese, tenendo bene il campo e subendo le ultime tre reti solo nei 7' finali. Il primo brivido di giornata, infatti, è della formazione di Angelini con il tiro fuori di poco di Casadio Farolfi. Poi, si scatena la capolista: Magnani apre le danze al 9', seguita da Boschetti cinque minuti dopo e da Pasquinelli al 18'. Nel finale di frazione Benvenuti mette a segno il 4-0 recuperando palla in area avversaria.

Nel secondo tempo la Sporting va vicino alla rete con Vittoria Cesari, Bergami e Conti, senza tuttavia centrare il bersaglio. Sono più precise le locali che tra il 43' e il 45' festeggiano le doppiette di Magnani e Boschetti, mentre in chiusura Carfagna mette a segno il 7-0. Le residue speranze di un meritato gol ospite trovano baluardo insuperabile in Calbucci, che nel recupero si oppone prima a Ligorio e poi a Vittoria Cesari.

I nostri sponsor

meteo

Link utili

SPORTINGVALSANTERNO A.P.D.  Via 1° MAGGIO 9/10,  Casalfiumanese (BO),           
Copyright 2017

Sito generato con sistema PowerSport