Finora ci avete visitato in 5423.

Calcio - Terza categoria, perentoria cinquina ai danni del San Gabriele

02/02/2020

Valenti (in foto) apre le marcature, Iovino sigla la tripletta e Sassi chiude i conti. I Martini’s Boys confezionano una “manita” contro la formazione bolognese e salgono a quota 40 punti. Domenica prossima ci sarà il big match casalingo contro il La Dozza, terzo in graduatoria con tredici punti di svantaggio ma con ben due match disputati in meno.


San Gabriele - Sporting Valsanterno 1-5

San Gabriele: Marzocchi, Cesari, Cecerni, Panzacchi, Parmeggiani, Monti, Bellacicco, Vignoli, Mazza, Franceschiello, Di Sarno (45’ Koubi). A disp.: Leonetti, Varilotta, Lando.

Sporting Valsanterno: Rensi, Civolani, Giovannini (60’ Tosi), Collina, Agouzoul, Valenti, Biagi (65’ Sassi), Busillo, Vega (56’ Vecchi), Iovino (87’ Dal Monte), Pellini (79’ Ait Bouazza). A disp.: Galeotti, Dari, Bedrani, Dardi. All.: Valentino Martini.

Arbitro: Sig. Passarello di Bologna

Marcatori: 10’ Valenti (V), 29’, 65’, 72’ Iovino (V), 60’ Franceschiello (SG), 74’ Sassi (V).
Note: ammoniti Panzacchi (SG).
 

La Sporting Valsanterno rifila cinque goal al San Gabriele e continua la sua corsa in attesa del big match contro il La Dozza, in programma domenica prossima. Il primo tempo è tutto sommato agevole per i valligiani, che vanno in vantaggio con Valenti e raddoppiano con Iovino. Un avvio di ripresa tutt’altro che brillante ha poi messo in difficoltà gli ospiti, i quali tuttavia resistono alla rete del momentaneo 1-2 di Franceschiello e dilagano con due reti di Iovino e la marcatura finale di Sassi.
Vega e compagni confermano i dodici punti di vantaggio sulla Bevilacquese, che ha una partita in meno, e tredici sul La Dozza, terzo in classifica con due match in meno al proprio attivo. Entrambe le dirette avversarie sono uscite vincitrici dai propri match, riuscendo a mantenere invariato il distacco dalla vetta.

Gli ospiti impiegano poco per violare la porta difesa da Marzocchi. Al 10’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Valenti svetta di testa e da pochi passi insacca (0-1). Cinque minuti più tardi Filippo Vega ha l’occasione del 2-0, ma il suo colpo di testa termina a lato. Al minuto 29 i valligiani sviluppano una bella azione con Vega e Iovino, con quest’ultimo che trafigge l’estremo difensore di casa con un diagonale che non lascia scampo (0-2). La formazione allenata da Valentino Martini ha l’occasione per dilagare con Biagi e Iovino, ma le loro reti sono state entrambe annullate dal Sig. Passarello per sospette posizioni di fuorigioco. A due minuti dall’intervallo Pellini manca l’appuntamento con il goal, quando la sua incornata da ottima posizione finisce sopra la traversa.

Nel secondo tempo la Sporting Valsanterno ha un approccio soft e il San Gabriele ne approfitta al 60’ con Franceschiello, il quale accorcia le distanze con un tiro dall’interno dell’area che elude i tentativi di salvataggio di Valenti e Agouzoul (1-2). Mister Martini decide quindi di cambiare modulo per cercare di blindare il match. Le modifiche apportate all’assetto tattico danno nuova linfa alla formazione ospite che al 65’ sigla la terza rete con Iovino, abile a dribblare sull’uno contro uno Marzocchi in uscita, gonfiando la rete a porta sguarnita (1-3).

Bomber Iovino, al rientro dalla squalifica, è su di giri e tenta la rete fotocopia un minuto più tardi; stavolta la mira lo tradisce e colpisce il palo. Con il San Gabriele in difficoltà, Iovino al minuto 72 trova la tripletta con un forte diagonale sul quale Marzocchi non riesce ad opporre resistenza (1-4). Due minuti più tardi Sassi fissa il risultato, trasformando in goal il comodo assist di Iovino (1-5).

I nostri sponsor

meteo

Link utili

SPORTINGVALSANTERNO A.P.D.  Via 1° MAGGIO 9/10,  Casalfiumanese (BO),           
Copyright 2017

Sito generato con sistema PowerSport